Partnership marketing è stato intorno in una forma o nell’altra fin dall’inizio del marketing stesso. Come altre strategie di marketing, è cambiato e si è evoluto nel tempo con l’avanzare della tecnologia.

Con l’avanzamento più veloce arriva più concorrenza. E affinché le aziende prosperino, molti di loro si rivolgono a collaborare e condividere risorse a beneficio di ciascuna parte.

Potresti essere pronto per il marketing di partnership, una delle strategie di marketing in più rapida crescita, se sei pronto a incrementare le vendite e aumentare la consapevolezza del marchio.

Che cos’è il marketing di partnership?

Partnership marketing comporta una collaborazione reciprocamente vantaggiosa tra due aziende per creare una campagna di marketing. Queste campagne di marketing migliorano le strategie di marketing per entrambe le aziende per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi prefissati.

via GIPHY

Ci sono varie forme di partnership marketing che rende crescere il vostro business conveniente.

10 Tipi di Partnership Marketing

Il tipo di tattica che si sceglie dovrebbe allinearsi bene con le vostre esigenze di business e gli obiettivi.

Ecco 10 tipi di marketing di partnership da valutare:

Loyalty

Loyalty partnership marketing sfrutta l’uso di premi attraverso siti Web, app e altri metodi dei partner. Essenzialmente, programmi di fidelizzazione forniscono ricompense ai consumatori per prendere qualche azione desiderata. Ad esempio, un consumatore potrebbe registrarsi per e-mail, acquistare un prodotto o accettare offerte di prova gratuite.

Alcune forme di loyalty partnership sono:

  • Advocacy: i sostenitori del marchio sono consumatori così fedeli a un marchio che scelgono di promuoverlo e sostenerlo, e un marchio offre loro una sorta di ricompensa.
  • Frequenza: Questa forma di fidelizzazione si basa sulla frequenza con cui un cliente utilizza o acquista i tuoi servizi e prodotti. Una volta che prendono le azioni desiderate una certa quantità di volte in un dato periodo, vengono premiati.

Il premio può essere uno sconto del marchio partner. Alcuni marchi personalizzano la ricompensa valutando i profili dei consumatori e le abitudini di spesa.

Questi tipi di fedeltà invitano il coinvolgimento del marchio partner quando includono premi e sconti per altri marchi all’interno del programma fedeltà.

Questa tecnica consente di allineare con un altro marchio per migliorare i tassi di fidelizzazione dei clienti.

Influencer

L’influencer marketing assomiglia al product placement, tranne che si svolge con gli influencer attraverso i canali social. Gli influencer sono persone che hanno un grande seguito e che hanno influenza sul loro pubblico.

Spesso, le persone che seguono gli influencer apprezzano il loro stile di vita e vogliono acquistare prodotti consigliati dall’individuo.

tramite GIPHY

Quando un marchio collabora con un influencer, fornisce loro un prodotto specifico o li fa utilizzare un servizio. L’influencer pubblica su di esso e talvolta fornisce al proprio seguito un link univoco da utilizzare per i clienti quando effettuano l’acquisto.

Affiliazione

Affiliazione partnership le strategie di marketing consentono ai marchi di collaborare con editori come siti web, blogger o altri marchi. Gli editori promuovono il prodotto al loro pubblico di destinazione.

Il partner riceve in genere una commissione di qualche tipo per entrate, lead o clic guadagnati. Questo lo rende reciprocamente vantaggioso per entrambe le parti coinvolte, dal momento che il marchio principale guadagna traffico e vendite, e l’editore ottiene una percentuale della vendita o pagato per ogni clic.

L’esecuzione di marketing di affiliazione ti offre l’opportunità di accedere a nuovi clienti per il tuo marchio.

Ci sono diversi modi per condurre una campagna di marketing di affiliazione. Ad esempio, alcuni marchi forniscono link nei contenuti e altri possono usufruire di banner pubblicitari, social media o newsletter.

Charitable

Una partnership caritatevole ha luogo quando un marchio approva o lavora con un ente di beneficenza.

tramite GIPHY

La partnership con un ente di beneficenza può fornire alla tua azienda molteplici vantaggi. Due dei principali vantaggi includono la leva del marchio e l’influenza culturale. Questa partnership consente al tuo marchio di offrire un contributo morale, migliorando al contempo la tua reputazione pubblica.

Beneficenza partnership venire nelle seguenti forme:

  • Sponsorizzazione
  • Mostre
  • manifestazioni
  • eventi Pubblici
  • Notizie

Se si vuole garantire il vostro status socialmente responsabili marca, l’associazione del marchio con una causa di beneficenza è un ottimo modo per garantire che stato.

Sponsorizzazione

La sponsorizzazione è stata utilizzata dalle aziende fin dai primi giorni del marketing. È un modo di grande successo per creare un’identità di marca per il tuo business. La sponsorizzazione come strategia di marketing di partnership ha questi tre obiettivi:

  • Consapevolezza – Il più delle volte, la sponsorizzazione comporta l’allineamento di un prodotto con un evento al fine di ottenere un’esposizione di massa. L’obiettivo di questo obiettivo è espandere la portata del tuo marchio a clienti nuovi ed esistenti.
  • Associazione-Quando si collega il prodotto con una causa, un evento o una persona, si aumentano le possibilità di essere associati a tali cose.
  • Comprensione dei consumatori-La sponsorizzazione è spesso un modo per insegnare ai consumatori cosa può fare un prodotto e il marchio partner si riferisce al prodotto o al servizio in qualche modo.

Ecco alcuni dei tipi di sponsorizzazione a cui partecipano grandi e piccoli marchi:

  • Sponsorizzazioni sportive
  • Sponsorizzazioni media
  • Sponsorizzazioni eventi
  • Sponsorizzazioni locali
  • Sigillo di approvazione

Grandi marchi mondiali come Coca Cola e Red Bull hanno speso miliardi di dollari di marketing per sponsorizzazioni nel corso degli anni per una buona ragione. I loro sforzi di sponsorizzazione li hanno aiutati ad aumentare la portata del marchio, la consapevolezza del marchio e migliorare la fiducia del marchio.

Distribuzione

Questo metodo di marketing di partnership coinvolge un marchio che raggruppa il prodotto o il servizio di un altro marchio partner con il proprio prodotto o servizio. Alcuni marchi possono anche scegliere di cross-mercato entrambi i prodotti a ciascuno dei loro target di riferimento.

La distribuzione fornisce valore al cliente e ad entrambi i marchi. Un cliente con fedeltà a un marchio può aumentare la loro fiducia con un altro marchio se li vedono insieme.

via GIPHY

Molte marche partner in questo modo utilizzando coupon mobili, coupon in-store, buoni e-mail, codici QR, e tagliandi rivista.

Product Placement

Product placement comporta l’immissione di uno dei vostri prodotti utilizzando alcuni media outlet o canale. Ciò aumenta l’esposizione e il riconoscimento del marchio.

Ecco due tipi di product placement:

  • Posizionamento sottile: il logo del marchio, il prodotto o una menzione del prodotto o dei servizi vengono inseriti in programmi TV e film.
  • Pubblicità diretta-Un esempio di product placement diretto potrebbe essere demo di prodotti in un programma televisivo diurno.

Il product placement è di solito una delle forme meno utilizzate di marketing di partnership. Tuttavia, mettendo il prodotto nelle mani della persona giusta può aumentare le vendite durante la notte a seconda dello spettacolo o celebrità che sta mettendo o approvando il vostro prodotto.

Contenuti

Le partnership di content marketing implicano la collaborazione a progetti di contenuti con altri marchi e la commercializzazione dei contenuti a ciascun rispettivo pubblico.

Ci sono un paio di modi per partecipare alle partnership sui contenuti:

  • Co-creazione-Entrambi i marchi creano contenuti insieme e li condividono sulle rispettive piattaforme.
  • Condivisione di link o creazione di link-Un marchio crea il contenuto e un altro marchio condivide i link all’interno del loro contenuto. Questo aiuta entrambi i marchi guadagnare esposizione, progressi SEO, e partner entrambi i marchi insieme.

Puoi collaborare su molti tipi di contenuti, come ad esempio:

  • Whitepaper
  • Articoli e blog
  • Infografica
  • Video e podcast

Prodotti congiunti

Le partnership di prodotto congiunte vengono sviluppate quando due marchi accettano di unirsi per creare un unico prodotto.

Le scelte di collaborazione per le partnership congiunte includono:

  • White label – Varie aziende tecnologiche di successo offrono etichette bianche. Essenzialmente vendono i loro servizi o affittano i loro prodotti al loro marchio partner. Il marchio partner lo utilizza per i propri scopi sotto il proprio marchio.
  • Fusione di prodotti-Una fusione di prodotti, spesso indicata come fusione di estensione del prodotto, ha luogo quando due aziende che vendono gli stessi prodotti si uniscono. Raggruppano insieme i loro prodotti per accedere a un mercato più ampio.
  • I fornitori di software Powered by utilizzano in genere questa scelta di collaborazione quando forniscono le loro soluzioni per i marchi partner. Ad esempio, i telefoni cellulari sono in genere alimentati da un fornitore di tecnologia come Microsoft o Google.

Questa partnership si traduce in soluzioni di prodotto innovative che funzionano per una varietà di pubblico.

Licensing

Licensing coinvolge un’azienda dando il permesso ad un altro business per fabbricare i loro prodotti utilizzando la loro immagine di marca. Molto spesso, i marchi che autorizzano i loro prodotti lo vendono ai loro partner per un prezzo specifico.

via GIPHY

Ecco alcune opzioni che devi partecipare a una partnership di licenza:

  • Logo-Il logo di un marchio può essere utilizzato con il prodotto di un altro marchio per migliorarlo.
  • Immagine del marchio: un’immagine del marchio può essere condivisa tra i partner, inclusi colori, font e voce del marchio.
  • Reputazione-Acquistare un marchio significa anche adottarne la reputazione. È possibile utilizzare questo a vostro vantaggio se il marchio si partner con aveva una buona reputazione, che può aiutare la vostra offerta di vendita.
  • Cultura – Cultura aziendale arriva anche con la reputazione del marchio.

È difficile costruire un marchio. Il modo più semplice è quello di acquistare un marchio e offrire partnership. In questo modo, il prodotto può raggiungere rapidamente il successo di vendita se il marchio giusto è concesso in licenza e utilizzato correttamente.

Pro e contro del marketing di partnership

Prima di decidere se il marketing di partnership è giusto per te, rivedi alcuni dei pro e dei contro per aiutarti a decidere.

Pro

tramite GIPHY

Ti permette di espanderti in nuovi mercati.

Questo è uno dei motivi principali per cui i marchi scelgono di impegnarsi nel marketing di partnership.

Il marketing di partnership può aiutare il tuo marchio a raggiungere un mercato completamente nuovo che non sei stato in grado di raggiungere da solo. Puoi fornire valore a un altro pubblico che può trarre grandi benefici dalle tue offerte.

La partnership con un altro marchio consente di godere dei grandi vantaggi della loro esposizione.

Ti dà una nuova prospettiva.

Insieme alla ramificazione in nuovi mercati, il marketing di partnership può aiutarti a identificare alcune lacune nella tua attuale strategia di marketing. Potresti notare cose sulla strategia di marketing del tuo marchio partner che è davvero efficace e prendere in considerazione l’adozione.

Questo può aiutare a reinventare il vostro business e provare strategie promozionali con il minimo rischio.

È conveniente.

I programmi di partnership possono offrire supporto per i tuoi sforzi di marketing. Ciò significa che alcuni dei soldi che si versano nel marketing dei propri prodotti possono essere salvati e utilizzati per qualcos’altro.

Si guadagna un sistema di supporto.

Se non sei sicuro di alcuni aspetti del marketing della tua attività, hai un partner a cui chiedere che sia lì per aiutarti a supportarti. Le campagne di marketing che fai insieme sono reciprocamente vantaggiose, quindi in sostanza il tuo successo è il loro successo.

La partnership con un marchio consolidato può fornirti una grande conoscenza del marketing in modo efficace.

Migliora le vendite.

Partnership marketing in grado di fornire un impulso immediato nelle vendite e con un afflusso di nuovi clienti. Più vendite è grande per le imprese che sono pronti a gestire l’aumento di attività.

Se si sono appena agli inizi, considerare la previsione delle vendite e includere partnership marketing come un fattore per vedere le vostre proiezioni future.

Contro

via GIPHY

Potresti avere potenziali disaccordi.

Il tuo partner potrebbe essere coinvolto in diverse iniziative che potresti non supportare o potresti non essere d’accordo sulla direzione che desiderano prendere le campagne di marketing. Ciò può causare attriti e potenziali disaccordi.

Potresti renderti conto che non sono il partner giusto per te e desideri dividere i legami, oppure potresti raggiungere un accordo e risolverlo.

La partecipazione agli utili può essere complicata.

La partecipazione agli utili può essere qualcosa che devi considerare quando entri in una partnership. Rivedere accuratamente i termini della vostra partnership per assicurarsi che sia un importo che hai dimestichezza con.

Richiederà più tempo e fatica.

Essere responsabile per l’esecuzione completa e di successo di una campagna di marketing può richiedere molto tempo e fatica quando è solo per il tuo business.

Tuttavia, ci vuole molto più tempo e fatica quando si lavora con un altro marchio poiché il processo di pianificazione, esecuzione e approvazione potrebbe cambiare drasticamente.

7 Suggerimenti per trovare le partnership giuste

Se vuoi aumentare le vendite nella tua nicchia e accedere a nuovi mercati, trovare i partner giusti è essenziale. Un partner strategico forte non è un concorrente diretto ma un business complementare.

via GIPHY

Elenca i tuoi obiettivi.

Prima di scegliere un partner, è necessario decidere cosa si desidera ottenere impegnandosi in una qualche forma di marketing di partnership.

Annota gli obiettivi che hai e gli eventuali obiettivi aggiuntivi che desideri raggiungere come risultato della partnership.

Imprese di ricerca con cui collaborare.

Una volta che sai cosa vorresti raggiungere, inizia la ricerca di aziende che ritieni ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi.

Scegli un partner con un pubblico simile.

A volte gli opposti si attraggono e a volte no. Quando selezioni un partner, assicurati che abbiano un pubblico di destinazione simile. Le tue offerte devono essere utili al pubblico del tuo marchio partner per farti vedere un buon ritorno.

Ricerca il loro target di riferimento e chiedere di vedere un acquirente persona, o creare uno dei vostri propri per vedere come i vostri clienti ideali corrispondono.

Chiedere un feedback.

Dopo aver esaminato tutti i fatti e i vantaggi della partnership con un marchio, ottenere un feedback da una terza parte neutrale. In questo modo, puoi assicurarti che sarà reciprocamente vantaggioso, piuttosto che un pio desiderio da parte tua.

Evitare la concorrenza diretta.

Un concorrente diretto di solito offre prodotti o servizi simili, se non esattamente uguali, ai tuoi. Collaborare con loro probabilmente creerebbe più concorrenza e confonderebbe il tuo pubblico. I potenziali clienti possono vedere alcuna differenza reale nella scelta di un prodotto rispetto ad un altro.

Invece, mira a cercare un partner complementare al tuo marchio per fornire più valore ai tuoi clienti in modo da poter migliorare la loro esperienza.

Valutare la portata dei contenuti dell’azienda.

Se avete intenzione di impegnarsi in partnership di contenuti, è essenziale sapere come il vostro partner esegue. Analizza quanto successo hanno i loro post per vedere se ti avvantaggia condurre affari con loro.

Controlla recensioni.

Collaborare con un marchio è una grande responsabilità e le cose che fanno o non fanno possono riflettere anche sul tuo marchio.

Controllare le recensioni per assicurarsi che trattano i loro clienti e clienti a destra. Non vorresti collaborare con un marchio noto per il suo cattivo servizio, i prodotti economici o una cattiva reputazione complessiva.

Ci sono molti tipi di marketing di partnership tra cui scegliere. La selezione può essere difficile in un primo momento fino a quando non si valuta ciò che si spera di ottenere dalla partnership e dalla crescita con un altro marchio o influencer partner.

Prendi in considerazione la possibilità di collaborare con un’agenzia per ottenere informazioni e accedere a partner che aiuteranno la tua azienda a crescere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.