Screen Shot 2020 09 11 a 12.08.20 PM - H. E. Laura Chinchilla

H. E. Laura Chinchilla

Vice Presidente, una posizione di Leadership Mondiale Alleanza – Club de Madrid

Bio Corrente 1 dicembre 2020

Primo Presidente donna del Costa Rica (2010-2014). È stata anche vicepresidente (2006-2008), deputata (2002-2006) e Ministro della Sicurezza e della Giustizia (1994-1998).

Durante la sua presidenza, ha promosso la ripresa economica del Costa Rica dopo la recessione mondiale degli anni 2007-2009; tra le altre politiche, attraverso una forte spinta ad attrarre investimenti e aprire il commercio attraverso accordi firmati con l’Unione Europea, la Cina e Singapore. Ha anche avviato il processo per l’ingresso del Costa Rica nell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE). Il suo governo ha promosso politiche riguardanti il rafforzamento delle amministrazioni fiscali e doganali, la trasparenza fiscale, l’educazione tecnica, l’assistenza completa della prima infanzia e il miglioramento delle condizioni delle donne per il loro inserimento nel mercato del lavoro. Ha anche messo in atto un regime speciale per la protezione della biodiversità marina del Costa Rica, che ha ricevuto il riconoscimento internazionale. Un asse centrale del suo governo, visti gli alti livelli di violenza nella nostra regione, è stato il miglioramento della sicurezza dei cittadini ottenendo una diminuzione dei reati gravi, inclusi omicidi e femminicidi, e la lotta alla criminalità organizzata.

A livello internazionale, ha partecipato a progetti dell’IDB, del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP) e dell’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID) su temi di sviluppo sostenibile, riforma istituzionale, stato di diritto e rafforzamento della sicurezza dei cittadini. Sig. ra Cincillà è stato membro dei consigli consultivi del “Rapporto sullo Sviluppo Umano” del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite il 2019 e il 2020 e del ‘Global Felicità Relazione Politica’ il 2017 e il 2018, e membro attivo di altre organizzazioni internazionali come il Club di Madrid è vice-presidente del Club de Madrid, co-presidente dell’Inter-American Dialogue, e membro attivo della Concordia Vertice, il Consiglio Atlantico e il Comitato Olimpico Internazionale.

Dopo la sua presidenza, ha insegnato alla Georgetown University negli Stati Uniti d’America, al Monterrey Institute of Technology in Messico e all’Università di San Paolo in Brasile. Ho anche pubblicato vari articoli e tenuto diverse conferenze su temi di sviluppo sostenibile, diritti umani, democrazia, riforma istituzionale e sicurezza.

Si è laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Costa Rica e ho un master in politiche pubbliche presso la Georgetown University, Stati Uniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.