L’ex presidente del consiglio scolastico di Los Angeles Refugio “Ref” Rodriguez si è dimesso dal suo posto lunedì dopo essersi dichiarato colpevole di aver violato le leggi sulla finanza della campagna. La sua partenza si è conclusa almeno temporaneamente una maggioranza ristretta sostenuta da sostenitori della carta sul pannello che governa il secondo distretto scolastico più grande della nazione e ha scatenato speculazioni politiche sulla sua sostituzione.

Rodriguez si è dichiarato colpevole di un crimine e quattro reati minori che coinvolgono contributi elettorali fraudolenti in cui i pubblici ministeri hanno dichiarato di aver rimborsato relatives 24,250 a parenti e amici che sono stati elencati come donatori per la sua campagna elettorale, secondo l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles. Rodriguez evitato il carcere ed è stato condannato a tre anni di libertà vigilata e 60 giorni di servizio alla comunità, il procuratore distrettuale ha detto. La cugina di Rodriguez, Elizabeth Tinajero Melendrez, ha ricevuto una condanna simile dopo essersi dichiarata colpevole di quattro reati minori.

Insieme, i due affrontano anche una sanzione di Monday 100.000 imposta lunedì dalla Commissione etica di Los Angeles per “riciclaggio di denaro politico.”

L’ascesa e la caduta di Rodriguez al Los Angeles Unified School board furono drammatiche e rapide.

Co-fondatore della catena di scuole charter Partnership to Uplift Communities (PUC), è stato eletto nel consiglio nel 2015, sconfiggendo un alleato in carica con l’unione degli insegnanti per il seggio che rappresenta il nord-est di Los Angeles e città come Bell e Maywood a sud-est. È stato scelto per essere presidente del consiglio a luglio 2017 dopo che la nuova maggioranza ha preso il potere. Quattro dei sette membri del consiglio avevano ricevuto un notevole sostegno finanziario da individui o organizzazioni che sostengono l’espansione delle scuole charter.

Le accuse furono presentate contro di lui due mesi dopo e si dimise rapidamente da presidente. È rimasto come membro del consiglio in una posizione un po ‘ scomoda per 10 mesi fino a lunedì. Durante quel periodo, ha contribuito a scegliere attivista civico e uomo d’affari Austin Beutner come sovrintendente distrettuale per sostituire Michelle King, che sta combattendo il cancro.

Nel feed di Twitter per il suo ufficio scolastico, Rodriguez si è detto “dispiaciuto per gli errori che ho commesso.”Ha aggiunto che ha trascorso la sua vita adulta” lavorando per migliorare le condizioni educative per gli studenti che provengono da quartieri come quello in cui sono cresciuto , con genitori che hanno lavorato duramente come il mio ha fatto per me. Il lavoro della mia vita è stato quello di servire gli altri. Rimarrà lo stesso — mi limiterò a perseguire quel lavoro da una posizione diversa.”

In una dichiarazione, il presidente del consiglio scolastico di Los Angeles Monica Garcia e il vicepresidente Nick Melvoin hanno dichiarato di voler nominare un rappresentante con voto temporaneo” il prima possibile ” e organizzare rapidamente un’elezione speciale. Questa dichiarazione ha detto ” rimaniamo concentrati sui nostri obiettivi di migliorare Los Angeles Unified e garantire che i nostri studenti vengono sempre al primo posto.”

I regolamenti consentono al consiglio di nominare un sostituto per il resto del mandato o fino a quando non si tiene un’elezione o lasciarlo vacante fino a un’elezione. Tali decisioni avranno bisogno di approvazione da almeno quattro dei sei membri del consiglio rimanenti e il pannello non è prevista per incontrarsi di nuovo fino agosto. 21, secondo la portavoce distrettuale Barbara Jones.

Le scuole charter in California sono senza tasse scolastiche, operano con denaro fiscale e devono essere autorizzate dai loro distretti scolastici locali, ma sono progettate per essere più flessibili delle normali scuole pubbliche e prive di burocrazia. Il distretto di Los Angeles contiene 226 carte indipendenti e 50 cosiddette carte affiliate, che sono gestite dal distretto. Nonostante le previsioni del contrario, la maggioranza sostenuta dalla carta non è stata eccessivamente aggressiva nell’aggiungere carte più indipendenti.

La maggioranza sostenuta da 4-3 charter ha davvero avuto “sorprendentemente poco effetto” sul ritmo del consiglio di amministrazione di approvare più scuole charter e la partenza di Rodriguez probabilmente non cambierà questo, ha detto Eric Premack, direttore esecutivo di Charter Schools Development Center, un gruppo basato su Sacramento che aiuta le scuole charter. “La mia sensazione è che il simbolismo fosse più grande della realtà”, ha detto della maggioranza.

Premack ha descritto Rodriguez come una ” persona molto seria e ben intenzionata che ha commesso alcuni stupidi errori da rookie e sta pagando un prezzo enorme per questo.”

Richard Garcia, un portavoce della California Charter Schools Association, ha detto che era prematuro discutere le implicazioni politiche della richiesta di Rodriguez e di eventuali piani elettorali. “Stiamo solo elaborando noi stessi ora”, ha detto. Una dichiarazione dell’associazione ha detto: “Dobbiamo rimanere concentrati sul lavoro critico di migliorare i risultati accademici per tutti gli studenti delle scuole pubbliche di Los Angeles. I nostri figli non meritano niente di meno.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.