I due sistemi sanitari hanno fatto un annuncio congiunto in ritardo Venerdì, dicembre. 4.

Sanford Health, con sede a Sioux Falls, ha dichiarato di aver” sospeso indefinitamente ” i colloqui di fusione con Intermountain a causa del cambio di leadership. Bill Gassen, ex chief Administrative officer, è stato nominato come successore di Krabbenhoft come presidente e CEO la scorsa settimana.

“Con questo cambiamento di leadership, è un momento importante per riorientare i nostri sforzi internamente mentre valutiamo la direzione futura della nostra organizzazione”, ha detto Gassen nell’annuncio. “Continuiamo a dare la priorità alla cura dei nostri pazienti, delle nostre persone e delle comunità che serviamo mentre cerchiamo di modellare il nostro percorso in avanti.”

CORRELATI:

WDAY logo

ascoltare dal vivo
guarda

Newsletter iscriviti per ricevere avvisi e-mail

  • Cosa Sanford Salute? Nuovo CEO grafici percorso dopo Krabbenhoft exit
  • Kelby Krabbenhoft fuori come Sanford Salute CEO, dopo e-mail su COVID-19, maschere
  • Sanford Salute dirigenti smentiscono e-mail del CEO su COVID-19 e maschere
  • Sanford Salute CEO: Ho ottenuto COVID-19, quindi non devo indossare una maschera come un “gesto simbolico”
  • Sanford Health, Intermountain Healthcare plan merger che creerebbe un gigante medico che abbraccia l’Upper Midwest alle Montagne Rocciose

L’annuncio arriva poco più di un mese dopo che i leader dei due sistemi sanitari hanno annunciato piani di fusione, si sperava entro la metà del 2021.

La fusione avrebbe creato un sistema sanitario combinato che impiegava 89.000 persone e comprendeva 70 ospedali e 435 cliniche in sette stati, fornendo assistenza agli anziani in 233 sedi in 24 stati e assicurato 1,1 milioni.

“Siamo delusi ma comprendiamo che il recente cambiamento di leadership a Sanford Health ha influenzato le loro priorità”, ha detto il Dr. Marc Harrison, presidente e CEO di Intermountain Healthcare, nel comunicato stampa congiunto. “C’è molto da ammirare sul lavoro che Sanford Health sta facendo. Continuiamo a condividere una forte visione per il futuro dell’assistenza sanitaria.”

La decisione segna un voltafaccia per Gassen,che ha detto Forum News Service in un novembre. 25 intervista si è impegnato ad andare avanti con la fusione.

“Questo è stato un anno di sfide senza precedenti, nuove opportunità e cambiamenti inaspettati”, ha scritto i dipendenti in una e-mail di venerdì annunciando l’intenzione di sospendere i colloqui di fusione con Intermountain.

Krabbenhoft si è bruscamente separato da Sanford Health la scorsa settimana dopo che un’e-mail ha scritto su COVID-19 e le maschere hanno attirato l’attenzione e l’indignazione nazionale.

Nell’e-mail inviata ai dipendenti Novembre. 18, Krabbenhoft, che non è un medico, ha detto che ha rifiutato di indossare una maschera come un “gesto simbolico” perché si era ripreso da COVID-19 e si considerava immune per mesi o più, un’affermazione non sostenuta dall’ultima comprensione scientifica di COVID-19.

All’epoca, Intermountain Healthcare rilasciò una dichiarazione che esprimeva la sua ferma intenzione di fondersi.

Gassen, come presidente e CEO appena installato, si è mosso rapidamente per richiedere a tutti i dipendenti di Sanford Health in tutte le strutture di indossare maschere. Si è anche allineato con le dichiarazioni del Dr. Allison Suttle, Chief Medical officer di Sanford Health, nel chiedere al governatore del Sud Dakota Kristi Noem di implementare un mandato di maschera in tutto lo stato per ridurre la diffusione del COVID-19, una mossa che Noem ha rifiutato di fare.

La fine dei colloqui di fusione con Intermountain Healthcare segna la seconda fusione fallita in poco più di un anno per Sanford Health. Una fusione pianificata con UnityPoint Health in Iowa è crollata all’inizio di novembre 2019 dopo che UnityPoint l’ha annullata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.